Terzo giorno della Bologna Children’s Book Fair, mio personalissimo focus sulla personale di Catarina Sobral, illustratrice portoghese che si è affacciata sulla scena internazionale con l’albo illustrato La Sirena y los gigantes enamorados.

sobral2Catarina è la vincitrice dell’edizione 2014 del Premio Internazionale di Illustrazione Bologna Children’s Book Fair –Fundaciòn SM, riconoscimento che viene assegnato ogni anno a un artista under 35 tra i selezionati per la Mostra Illustratori. Il premio comprende, tra l’altro, la pubblicazione di un albo illustrato da parte della casa editrice spagnola SM, premio importantissimo se consideriamo il valore del progetto della Fondazione e il fatto non trascurabile che gli albi vengono distribuiti in 9 paesi di lingua spagnola. L’albo dato alle stampe è La Sirena y los Gigan­tes Ena­mo­ra­dos (La Sirena e i Giganti inna­mo­rati), un albo colo­ratissimo, espres­sivo, molto molto graficAnteprimao grazie all’uso dei colori primari, delle linee pure, dei puntini e dei quadratini. La storia è una re-in­ter­pre­ta­zione della leg­genda di Praia da Rocha, la famosa spiaggia dell’Algarve. Secondo la tradizione, l’ori­gine di questa sco­gliera risale ai tempi in cui la mon­ta­gna e il mare si contesero una sirena di cui entrambi erano innamorati.

sobral3Mi piace tantissimo la resa del mare e della montagna come giganti antropomorfi, che contengono al loro interno le immagini di alberi, fiori, piante, alghe… A passare in rassegna tutti i particolari ci ho impiegato un sacco di tempo! Altra cosa che mi piace è la rappresentazione dell’acqua e delle onde, un po’ naif e molto vicina ai disegni dei bambini. Vorrei che fosse tradotto in italiano il prima possibile! Chi vuole vedere le tavole degli altri lavori di Catarina può navigare il suo sito ufficiale (non da smartphone però, perché il sito non è responsive, peccato…) oppure, meglio, dare un’occhiata al suo account instagram. Su YT c’è anche il book trailer di un lavoro precedente, l’albo O meu Avo
Annunci